SEZIONE PRIMAVERA

Maestra Emanuela

oasim.serafina@libero.it

1/7

La sezione Primavera accoglie bambini da 24 mesi a 36 mesi e costituisce un’occasione di avvio graduale del bambino alla scoperta delle relazioni esterne al nucleo familiare. In questa fascia di età il piccolo riconosce l’attività di routine al nido e inizia ad organizzare i primi giochi con i coetanei. In questa fase si svolgono attività finalizzate allo sviluppo armonico del bambino, il quale trascorrerà la giornata esplorando, sperimentando, acquisendo autonomia e indipendenza nel rispetto dei suoi tempi di crescita.

Gli obiettivi della progettazione pedagogico-didattico fanno riferimento allo sviluppo sensoriale, cognitivo, affettivo e relazionale con lo scopo di:

  • creare situazioni stimolanti e piacevoli nelle quali il bambino può esprimersi;
  • favorire un incontro sereno con gli altri;
  • sviluppare l’autonomia sia a livello pratico che emotivo-affettivo.

Durante l’anno verranno svolti diversi progetti tutti finalizzati alla scoperta del sé, dell’altro e dell’ambiente che li circonda. Il primo momento fondamentale per l’avvio dell’anno scolastico è l’ambientamento al quale sarà dedicato tutto il mese di settembre, in quanto rappresenta un momento delicato sia per il bambino che per il genitore. Il bambino si ritrova infatti a doversi confrontare con persone e ambienti a lui sconosciuti, con ritmi e abitudini nuove e soprattutto è il momento in cui avviene il distacco dalla figura genitoriale. Per tali motivi l’ambientamento va fatto con gradualità, rispettando i tempi di ogni singolo bambino.

I progetti didattici proposti sono:

  • Conosciamo le stagioni

Il progetto intende proporre ai bambini un viaggio nelle stagioni, finalizzato all’acquisizione di conoscenze relative al cadenzare dei ritmi della natura, del ciclo vitale e dei fenomeni dell’ ambiente naturale. L’esperienza conoscitiva, che si intende proporre partendo dall’osservazione della natura e dell’ambiente, si amplierà alla realizzazione di materiale legato alle stagioni e alla scoperta del fantastico mondo dei colori. Le attività saranno diversificate, dal gioco libero alla sperimentazione di diverse tecniche pittoriche e di manipolazione.

  • Amici animali

Ai bambini di questa fascia di età una tematica che li appassiona molto sono gli animali e la fattoria.

Questo argomento accompagnerà parte delle attività didattiche in modo da permettere ai bambini di acquisire nuove conoscenze e di entrare in contatto con elementi del mondo naturale imparando il rispetto e il prendersi cura degli animali.

  • I cinque sensi

In questa fascia di età l’uso dei sistemi sensoriali è di fondamentale importanza per lo sviluppo cognitivo, perché è toccando, osservando, ascoltando, gustando e annusando che il bambino inizia a scoprire il mondo che lo circonda.

  • Ginnastica e giochi per l’infanzia

La corporeità e la motricità sono una fonte a cui il bambino attinge per elaborare e utilizzare opportune strategie, per comunicare con il mondo esterno al fine di conoscere la realtà che lo circonda e per costruire un primo nucleo di identità personale.